Axolight USA: 10 anni di successi nel mondo americano portavoci del valore e della creatività made in Italy

Un anniversario rende importante quest’anno per Axolight, azienda italiana di illuminazione che progetta e produce lampade decorative di design d’alta gamma. Forte di una spiccata vena imprenditoriale, oltre 10 anni fa, il management di Axolight ha preso la decisione di rendere stabile la propria presenza oltreoceano, aprendo una sede a Danbury in Connecticut, che quest’anno festeggia i primi dieci anni di operatività.

Era il 2009 quando Axolight decise di acquisire il 100% del capitale di uno storico distributore locale di luci da interni realizzate artigianalmente in Italia, poi trasformato, in meno di un anno, da Axolight nella propria succursale locale, alla quale affidare le attività di ricerca tecnica e testing dedicate alle esigenze del mercato di Stati Uniti e Canada, oltre che di progettazione e vendita. Axolight USA genera attualmente più di 3 milioni di dollari di fatturato. Circa il 90% del fatturato è generato sul segmento b2b della progettazione architetturale. Innumerevoli sono le opere di prestigio mondiale illuminate dalle luci Axolight in tutto il Nord America negli ultimi dici anni. Fra queste si annoverano le sedi di Google, Facebook, Microsoft, Cisco, American Airlines, Marriott, Bank of America, Delta, Pfizer, Ulta Beauty, Hyatt, Sony Interactive, oltre che primarie catene alberghiere ed importanti residenze private.

 

La soddisfacente esperienza decennale oltreoceano ha contributo moltissimo all’evoluzione del nostro processo di sviluppo aziendale” ha dichiarato Giuseppe Scaturro, CEO del gruppo. “Axolight USA coniuga in maniera perfetta la cultura tipica delle storiche aziende artigiane italiane e l’orientamento alla massima qualità del servizio che contraddistingue il mercato nord americano. Nei prossimi dieci anni, tutte le attività di investimento di Axolight saranno finalizzate a consentire almeno il raddoppio del nostro volume d’affari in queste zone”.

 

Ci stiamo facendo strada in un mercato altamente competitivo e dinamico, quindi è molto importante comprendere esigenze specifiche, fornire risposte tempestive e, a volte, aggiungere un pizzico di creatività italiana” ha confermato Filippo Rossi, CEO di Axolight USA.  “La maggior parte degli europei tende a vedere gli Stati Uniti nel loro insieme, mentre possono esserci differenze rilevanti nello stile e nel gusto, diciamo da Seattle a Miami, che possono essere percepite solo essendo qui, sul posto. Ecco perché crediamo che Axolight possa essere la chiave per il successo dei nostri clienti”.

La presenza in pianta stabile garantisce, infatti, un servizio all’avanguardia in supporto ad architetti e progettisti in ogni fase di lavoro: dalla progettazione iniziale, con soluzioni su misura, all’installazione finale con consegne rapide in tutti i territori del Nord America. In questi dieci anni, Axolight ha consolidato la propria brand awareness grazie alla partnership con agenzie specializzate – un ingrediente fondamentale per la crescita sul territorio – confermandosi un partner flessibile e poliedrico in grado di supportare il committente in ogni richiesta di forme, materiali e dimensioni – dalla piccola lampada da tavolo alla sospensione extra-large (core business in progetti contract, hospitality e retail) – per arredare ogni ambiente con un gusto vivace e sorprendente, avvalendosi di un sapere artigianale tutto italiano e delle più avanzate tecnologie nel campo dell’illuminazione.

“La nostra missione è di aiutare a decorare gli spazi architettonici tenendo conto delle varie esigenze progettuali. Per questo motivo abbiamo sviluppato collezioni modulari: una ‘cassetta degli attrezzi intelligente’ che dà la possibilità di rendere ogni progetto davvero unico, rimanendo comunque competitivo sul prezzo” ha concluso Filippo Rossi. “Non ho dubbi che Axolight abbia ancora un enorme potenziale da esplorare e abbiamo una chiara tabella di marcia per i prodotti che ci porterà a tutta velocità nei prossimi 10 anni”.

newsletter

iscriviti per rimanere sempre aggiornato sul mondo axolight

Axolight usa i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione Privacy Policy