Lampade da parete di design

Le lampade da parete Axolight nascono dallo stile e dall’esperienza dei nostri light designers. Oggetti unici che permettono di caratterizzare armoniosamente ogni ambiente.

Tra le soluzioni per l’illuminazione a parete d’interni, Axolight propone lampade da parete dal design semplice ed elegante. La particolarità delle luci da parete è il loro modo di essere efficienti e funzionali senza essere ingombranti, riuscendo comunque a dare carattere all’ambiente e a trasformare un semplice muro in un elemento di design.

Un’approfondita ricerca formale e tecnologica lega le due nuove lampade da parete moderne di Axolight. Si tratta di DoDot e Float, disponibili in 5 varianti colore di tendenza: bianco, nero, blu, cemento, polvere di malva.

DoDot è una lampada orientabile da parete progettata dall’architetto e designer Simone Micheli. Compatta e performante, DoDot si compone di due piccole semisfere orientabili per +/- 46° che contengono la sorgente LED da 17,6 W dimmerabile in grado di offrire una potenza di circa 2 mila lumen. Il fascio luminoso può essere calibrato per emettere una luce puntuale o diffusa a seconda delle necessità illuminotecniche di progetto.

Float, ideata dal designer italiano Mario Alessiani, è una lampada a batteria portabile e multifunzionale. Può, infatti, essere utilizzata come lampada da parete, sospensione, terra o tavolo grazie agli appositi cavi d’aggancio o ai piedistalli da 120 cm e 36 cm in dotazione. È adatta sia in ambienti indoor che outdoor, grazie al grado di protezione alle polveri ed all’acqua IP 55 che la rende ideale anche per gli esterni. Realizzata in alluminio e acciaio, Float dispone di una batteria ricaricabile tramite un cavo USB, ha una durata di circa 9 ore ed è sostituibile a fine ciclo.

Anche Lik coniuga la semplicità essenziale della forma con la potenza tecnologica. Progettata da Serge e Robert Cornellissen, disponibile in tre colori – bianco, bronzo e nichel -, Lik offre un’illuminazione a parete che si riflette sul soffitto, valorizzando sale museali e gallerie d’arte, hall e corridoi d’alberghi, presentandosi sulla parete singolarmente o in gruppo.

Tra le luci da parete di design una menzione merita Ego, una collezione di lampade orientabili da parete, realizzata da Axolight Lab, team creativo multidisciplinare interno all’azienda, in collaborazione con il lighting designer Flavio Venturelli. Dotata di sorgente luminosa a LED integrato dimmerabile, Ego è un connubio perfetto di leggerezza e performance tecnologiche all’avanguardia. Il cilindro – in ottone naturale – sprigiona un fascio di luce puntuale, in grado di valorizzare oggetti e colori all’interno di spazi espositivi ma anche angoli e ambienti di case private.

Una soluzione ricercata e insolita che dona grande personalità all’ambiente è sicuramente Orchid, progettata dal designer Rainer Mutsch ispirandosi alla bellezza della natura. Orchid, infatti, evoca con le sue forme il fiore delicato da cui prende il nome e sprigiona fasci di luce sia diretta che soffusa, grazie ai diffusori ad imbuto, realizzati in alluminio e dotati di tecnologia LED dimmerabile, che evitano il surriscaldamento assicurando così la massima durata della fonte luminosa.

Tutti i modelli di lampade da parete, di lampade da tavolo, di lampade da terra, di lampade a sospensione, lampade a soffitto, sono di grande impatto visivo per ogni ambiente, rispettando sempre lo stile elegante e moderno del brand e garantendo la massima qualità made in Italy che contraddistingue l’azienda di illuminazione Axolight.

Axolight usa i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione Privacy Policy