Illuminazione led: come usarla in casa

Scegliere la giusta illuminazione per gli ambienti della casa è fondamentale per rendere la vita quotidiana più confortevole negli spazi domestici e l’illuminazione led è senza dubbio la soluzione perfetta.

 

illuminazione a LED

 

Questa tipologia di lampadine è infatti quella giusta per assecondare svariate esigenze in maniera efficiente e trovare la soluzione migliore per individuare i punti da illuminare con una maggiore intensità, i colori e prestare attenzione anche ai consumi.

Con le luci a led i progetti da realizzare sono infiniti e soprattutto si possono creare combinazioni originali e creative, e rendere ogni spazio della casa altamente suggestivo. Ecco come usare l’illuminazione a led nella casa.

 

Quanti led occorrono per illuminare una stanza?

La prima cosa da tenere in considerazione nell’illuminazione a led della casa è capire non solo quante lampadine occorre installare nei punti stabiliti ma anche la loro potenza. Il flusso luminoso emanato dai led non è altro che la potenza della luce prodotta dalla lampada, corrispondente ai lumen totali prodotti da una fonte luminosa.

Per orientarsi e capire quante lampadine servono e la potenza che devono avere bisogna sapere che occorrono in media 30 Watt per metro quadro, che corrispondono a 200-300 lumen. In questo caso, per illuminare una stanza da 30 metri quadri occorrono lampadine che emanano la potenza luminosa di circa 6.000/9.000 lumen.

E allora, quanti led per illuminare una stanza occorrono? Considerando che una lampada a LED ha una resa di circa 60 lumen per ogni Watt, occorreranno lampadine all’incirca di 100 watt per avere una buona illuminazione.

 

Tipologie di illuminazione a led

Sono tantissimi i prodotti disponibili per illuminare con i led e ad oggi si trovano tipi di lampade che si adattano a tutte le esigenze. Fra le proposte di illuminazione led a soffitto numerose sono le soluzioni che coniugano design, tecnologia e arte, e grazie a forme e linee originali si possono creare effetti di grande impatto visivo, in grado di sorprendere e incantare.

Un esempio è il lampadario Fairy, caratterizzato da simmetrie cangianti e riflessi multipli, dati dall’incontro dell’alluminio con le sfaccettature del cristallo, che dà vita a bagliori spettacolari e unici.

 

Faily lampadario led integrato

 

Altra meraviglia è la sospensione Fedora, elegante e sinuosa sia singola che in composizione scenografica, e la cui armonia luminosa è frutto della perfetta fusione fra tradizione e contemporaneità.

Queste soluzioni sono perfette da collocare nella stanza da pranzo, nel soggiorno o in un salone anche di grandi dimensioni, o ancora in abitazioni contemporanee come gli open space.

Oltre alle sospensioni, per illuminare la casa la scelta spazia anche tra le lampade da parete, da installare nelle stanze di grandi dimensioni per completare l’illuminazione e creare giochi di luce particolari.

Le applique a led sono ideali anche per l’ingresso, per il corridoio, per il bagno, e anche le piantane e gli abat-jour sono altre soluzioni perfette per la camera da letto o per il soggiorno, da integrare con altre fonti di luce e per creare degli angoli suggestivi nella zona living.

Per assicurare la giusta intensità della luce in ogni momento della giornata la scelta migliore sono le lampade dimmerabile, che permettono di orientare la luminosità a seconda delle esigenze del momento. Grazie quindi all’illuminazione a led per interni casa è possibile realizzare l’illuminazione più appropriata per ogni stanza.

In cucina, che è il luogo della casa dove serve necessariamente molta illuminazione, è possibile optare per una plafoniera a led alta e dei faretti laterali, mentre nel bagno la scelta ideale è posizionare delle luci a soffitto o a incasso, in maniera tale che l’illuminazione si diffonda in tutto l’ambiente senza abbagliare.

 

Lampade Led integrato versatili e funzionali

Fra le soluzioni moderne le lampade led integrato sono indubbiamente una delle più funzionali e versatili, che assicura una durata e una qualità della luce maggiore rispetto alle lampadine a led.

Infatti, mentre una lampadina a led tradizionale deve comprendere tutto nelle dimensioni di una classica lampadina classica, il tipo integrato può sfruttare tutta la struttura dell’applique per la gestione termica.

Inoltre, mentre una lampadina a led tradizionale ha una durata che va dalle 15.000 alle 30.000 ore, a seconda del produttore, un sistema a led integrato ha un ciclo di vita che raggiunge le 50.000 ore ma può arrivare anche a 100.000 ore, il che vorrebbe dire 20/30 anni di vita utile.

Nel nostro sito puoi trovare tantissime proposte per illuminare la tua casa con lampade a led di ultima generazione, dal design esclusivo e in grado di arricchire e valorizzare qualsiasi ambiente con gusto.

newsletter

iscriviti per rimanere sempre aggiornato sul mondo axolight

Axolight usa i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione Privacy Policy