Italian Design Brands acquisisce una quota di partecipazione in Axolight

Milano, 30 novembre 2021 – Italian Design Brands (IDB), il polo italiano dell’arredo di design di alta qualità, ha concluso la sua ottava operazione di aggregazione con l’ingresso di Axolight, azienda di illuminazione con sede in Italia e negli Stati Uniti, specializzata nella progettazione e produzione di lampade di design ad elevato contenuto tecnico, volte a coniugare le più contemporanee tecniche di illuminazione alle lavorazioni artigiane tipiche del made in Italy.

Giuseppe Scaturro, Amministratore Delegato di Axolight, non solo resterà alla guida della società con piena responsabilità e indipendenza gestionale, ma ne rimarrà azionista di riferimento. Così come accaduto con successo nelle operazioni precedenti, questo approccio consentirà a Scaturro – che nel corso degli ultimi tre anni ha avviato un significativo percorso riorganizzativo finalizzato ad un corretto posizionamento del brand Axolight sul proprio mercato di riferimento – di continuare ad essere protagonista degli ambiziosi piani di crescita della società. Il manager potrà al contempo contare sul supporto e le sinergie derivanti dall’appartenenza ad un Gruppo solido, managerializzato e con obiettivi ambiziosi quali la futura quotazione in Borsa.

L’operazione ha un’importante valenza strategica per Italian Design Brands, permettendo al Gruppo di consolidare ulteriormente la propria presenza internazionale. Axolight, con quartier generale a Scorzè (Venezia), vanta infatti una forte presenza all’estero, con una quota export pari a circa l’85% del fatturato. Il mercato di riferimento è quello nordamericano, in cui l’azienda è presente con Axolight USA, società con sede a Danbury (Connecticut) posseduta al 100% da Axolight.

La missione di Axolight è quella di sintetizzare, attraverso le proprie creazioni, i tre elementi portanti della propria visione aziendale: design, tecnica e funzionalità. Axolight è oggi una fra le aziende italiane del segmento decorativo meglio accreditate nell’ambito dei progetti corporate ed hospitality a vocazione internazionale, dove i concetti di design, affidabilità tecnica e cultura del servizio rappresentano, insieme, il principale differenziale competitivo. Google, Facebook, Amazon, Microsoft, Cisco, Pfizer, Novartis sono solo alcuni degli headquarter illuminati anche con i corpi illuminanti di Axolight.

Caratteristiche distintive dell’offerta Axolight sono la multidimensionalità e modularità delle realizzazioni, nonché la grande ampiezza e profondità di gamma nel mondo delle lampade a sospensione. Elementi altamente sinergici con l’attuale offerta di illuminazione IDB e con elevate potenzialità di applicazione, soprattutto nel mondo contract. Il canale dei progetti è infatti il primo mercato di riferimento per la società. Tutte le lampade, sia che derivino da una produzione in serie o da una richiesta su misura, sono sviluppate, testate e prodotte in Italia attraverso il supporto di una catena di fornitori artigiani locali, selezionati e altamente specializzati. Una scelta strategica, che mira a valorizzare l’artigianalità made in Italy e a creare un ecosistema virtuoso con le imprese che operano nella filiera. I prodotti vengono poi assemblati presso la sede italiana o americana, a seconda del mercato di destinazione.

Con l’entrata di Axolight, il Gruppo oggi conta otto società in portafoglio e arricchisce la propria proposta in un settore strategico come quello dell’illuminazione. IDB opera nel comparto con le aziende Davide Groppi e Flexalighting, che nel primo semestre 2021 hanno registrato una crescita del 74% rispetto allo stesso periodo del 2020 e del 39% rispetto al 2019 pre-pandemia. Il profilo internazionale, l’esperienza maturata in un mercato di riferimento come quello nordamericano e la grande competenza nel mondo dei progetti di Axolight, coniugati con l’interscambio di idee, competenze ed esperienze tra tutte le aziende di IDB, permetteranno alla società e al Gruppo di continuare a crescere, consolidando la propria esperienza e presenza nel comparto.

Il ruolo di IDB, in una logica di espansione di lungo termine, sarà quello di supportare il CEO Giuseppe Scaturro nel processo di potenziamento dell’organizzazione e della rete commerciale della società, per poterne accelerare la crescita cogliendo le importanti opportunità di sviluppo esistenti.

Andrea Sasso, Chairman e CEO di IDB, ha dichiarato: “Siamo molto felici di accogliere Axolight nel nostro Gruppo. La storia di Giuseppe Scaturro ci ha colpito molto: un uomo del mondo della finanza che decide di intraprendere una sfida imprenditoriale nel mondo della luce, è singolare. L’entusiasmo di questo imprenditore-manager nel rincorrere ambiziosi obiettivi ci trasmette grande fiducia per il futuro. Siamo convinti che il lavoro compiuto da Scaturro in questi anni permetterà all’azienda di crescere ancora”. Giorgio Gobbi, Managing Director di IDB, ha aggiunto: “Riteniamo che questa operazione sia molto strategica per IDB. La gamma Axolight è il perfetto arricchimento per la nostra offerta nel mondo dell’illuminazione e ci permetterà di essere ancora più competitivi nel business dedicato al mondo dei progetti, in particolare nei settori corporate e hospitality, dove le caratteristiche e l’esperienza di Axolight sono fattori chiave di successo”.

Giuseppe Scaturro, Amministratore Delegato di Axolight ha dichiarato: “Il paniere di opportunità generabili con l’ingresso di IDB in Axolight è talmente ampio e attuabile che diverse attività operative congiunte – di tipo strategico, industriale e manageriale – hanno avuto inizio ancor prima della sigla dell’accordo che ha formalmente dato vita alla partnership societaria. La visione industriale di IDB, interamente focalizzata sul segmento del design di alta gamma, nonché le competenze manageriali con le quali il Gruppo è in grado di supportare e facilitare le attività delle singole aziende che lo compongono, costituiscono per Axolight un potenziale fattore di crescita davvero straordinario”.

 

 

ITALIAN DESIGN BRANDS (IDB)

Italian Design Brands S.p.A. (IDB) nasce nel 2015 per promuovere un polo del design italiano di alta qualità su iniziativa di Private Equity Partners – di Fabio Sattin e Giovanni Campolo -, Paolo Colonna, Giovanni e Michele Gervasoni, supportati da un gruppo selezionato di investitori privati di alto livello. Nel settembre 2015 ha aderito al progetto Giorgio Gobbi, manager di solida esperienza in aziende multinazionali e nell’ambito dell’arredo e del design, oggi Managing Director di IDB. A maggio 2020 si è unito al Gruppo Andrea Sasso, manager di grande esperienza sviluppata in gran parte come top manager e CEO di società quotate, Presidente e CEO di IDB. La società ha rapidamente intrapreso un percorso di crescita che ha visto importanti realtà del settore del design aderire al progetto. Ad oggi il Gruppo conta otto aziende, ciascuna con una propria precisa identità: Gervasoni (2015), che realizza soluzioni di arredo attraverso l’omonimo marchio ed il brand Very Wood, Meridiani (2016), azienda specializzata nella creazione di raffinati arredi contemporanei e versatili, Cenacchi International (2017), operante nel mondo contract per il settore del lusso, Davide Groppi (2018) che inventa e produce lampade e progetti di luce, Saba Italia (2018), azienda di arredamento di design di alta fascia, Modar (2019) azienda specializzata in progetti in ambito contract custom, Flexalighting (2020), che progetta e produce sistemi di illuminazione a LED per interni ed esterni e Axolight (2021), specializzata nella progettazione e produzione di lampade di design made in Italy.

IDB, in costante crescita, nel 2020 ha registrato ricavi aggregati per 112 milioni di euro con una quota export oltre il 70%. Ad oggi conta oltre 400 persone.

 

AXOLIGHT

Axolight, azienda italiana di illuminazione con sede in Italia e negli Stati Uniti, progetta, ingegnerizza, produce e distribuisce lampade di design d’alta gamma. Fondata nel giugno 1996 alle porte di Venezia, dal 2017 Axolight è guidata da un management team orientato a valorizzare una specifica interpretazione del design della luce. Creatività, conoscenza tecnica, manualità e passione sono le caratteristiche che contraddistinguono Axolight, con una collezione di circa 50 modelli, frutto della collaborazione con più di dieci studi di design di rilevanza internazionale e grazie all’impiego di oltre una dozzina di materiali. Con una presenza commerciale diretta in 90 paesi e grazie al lavoro di un team di professionisti interni che quotidianamente mettono al servizio dell’azienda la propria competenza, le produzioni firmate Axolight sanno rispondere alle esigenze di una clientela che ricerca complementi d’arredo in grado di personalizzare spazi commerciali, residenziali e contract attraverso l’introduzione di armoniose fonti di illuminazione.

Axolight usa i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione Privacy Policy